Top

POSITIVE ECONOMY FORUM SAN PATRIGNANO – Edizione 2015

La prima edizione del Positive Economy Forum in Italia, ospitato dalla Comunità San Patrignano il 12 e 13 giugno 2014, ha registrato un grande successo: circa 1000 partecipanti hanno avuto l’opportunità di ascoltare 50 relatori italiani e internazionali che hanno condiviso le loro visioni dell’economia positiva.

Sulla scia di questo successo, la seconda edizione del P+EF San Patrignano si terrà il 9 e 10 aprile 2015.

Una conferenza stampa è stata organizzata il 11 marzo 2015, a Milano per presentare questa nuova edizione del Foro.

Scoprite la rassegna stampa!

LE NOVITÀ DELL’EDIZIONE 2015

  • 50 prestigiosi relatori italiani e internazionali (imprenditori, rappresentanti di Ong, politici, imprenditori sociali, studiosi…) condivideranno la loro esperienza sulla finanza positiva, la governance positiva e molti altri temi legati all’economia positiva
  • I temi principali
    • 9 aprile: Follow up della prima edizione del Forum; indicatori positivi; modelli di business positivi; lavoro positivo; governance aziendale positiva; cittadinanza positiva; restituzione delle conclusioni dei workshop.
    • 10 aprile: donne positive; pianeta positive; valori positivi; crescita positiva in Europa; pacificazione positiva; cerimonia di premiazione Banca Prossima.
  • 2 eventi d’eccezione sono altresì in programma: la cena di aperture e una serata dedicate agli “Imprenditori sociali, i nuovi attori del cambiamento”, con la proiezione di un film dedicato a Bineta Diop, fondatrice di Femmes Africa Solidarité
  • Per la prima volta si terranno a San Patrignano una serie di workshops professionali che riuniranno ognuno circa 10 esperti e rappresentanti di vari settori per innescare un dibattito su questioni trasversali e di prospettiva di estrema importanza. Le conclusioni verranno presentate durante le conferenze.

Guarda i momenti principali della scorsa edizione!

LO SVILUPPO DELL’ECONOMIA POSITIVA IN ITALIA

Il rapporto “Il percorso verso l’economia positive” è stato sottoposto al presidente François Hollande nel 2013.

Il rapporto è stato tradotto in italiano e adattato al contest italiano, prendendo in considerazione le specifiche questioni e sfide del Paese.

  • 10 proposte per promuovere l’economia positive in Italia sono state presentate al governo italiano dopo la prima edizione del Forum a San Patrignano
  • Un club è stato lanciato a Milano nel novembre 2014: ogni mese a Milano si tengono meeting sull’economia positiva con i più importanti esponenti dei diversi settori interessati.

PERCHÈ IL FORUM A SAN PATRIGNANO?

Da oltre 30 anni San Patrignano accoglie ragazzi e ragazze con gravi problemi di droga in maniera completamente gratuita. Il percorso di recupero è basato su un’accoglienza a lungo termine.

La comunità ospita attualmente circa 1400 ragazzi e ragazze. Dal 1978 a oggi, San Patrignano ha accolto oltre 25.000 persone, offrendo loro una casa, l’assistenza sanitaria e legale, la possibilità di studiare, di imparare un lavoro, di cambiare vita e di rientrare a pieno titolo nella società.

I fondi necessari al mantenimento dei ragazzi e delle strutture derivano, in parte, dalle attività e dai beni e servizi prodotti secondo il principio dell’autogestione e, per il fabbisogno restante, da donazioni e contributi di privati.

“San Patrignano è un perfetto esempio di impresa sociale – dice Antonio Tinelli, coordinatore del Comitato sociale della Comunità -, considerando che vengono ospitati in maniera completamente gratuita ragazzi e ragazze con seri problemi legati alla dipendenza da stupefacenti. Non è richiesto alcun contributo né alle famiglie né la Comunità riceve finanziamenti pubblici. Per questo motivo condividiamo pienamente la filosofia del Movimento per l’Economia Positiva”.

Inscrivez-vous au #PEF2017

Inscrivez-vous au #PEF2017

Inscrivez-vous dès maintenant pour avoir votre place au Positive Economy Forum. Cliquez ici pour vous inscrire !